La scuola secondaria è più sicura

sc1

In questi ultimi giorni nemmeno il più inguaribile ottimista pensava che domani la scuola sarebbe stata aperta agli oltre 500 ragazzi della scuola secondaria.
Sono state giornate frenetiche, di pressioni nei confronti delle imprese e degli artigiani ma alla fine l’obiettivo di terminare entro le 7:50 di domattina è stato raggiunto.
Ci sono particolari da sistemare e cose da aggiungere ma domani i ragazzi entreranno in una scuola che è stata messa in sicurezza dal punto di vista sismico e che ha visto rifatti pavimenti, pitture e bagni.
Intervento che segue quello dell’estate in corso e dei mesi successivi che ha comportato la sostituzione dei serramenti, la realizzazione del cappotto esterno, dei frangisole, dell’insonorizzazione acustica, dell’illuminazione a LED con sensori di accensione e dell’impianto di riscaldamento a soffitto.
Le ultime foto sono state scattate attorno alle 20 di questa sera mentre erano in corso le ultime pulizie.
Un enorme ringraziamento va a tutti coloro che hanno lavorato in questi 2 mesi e mezzo e all’ufficio tecnico del Comune che soprattutto in queste ultime ore è stato fondamentale per coordinare tutte le imprese e portare a casa il risultato.
Buona scuola a tutti.

Vai a: “E’ successo (testi e foto) 2018”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...