Intervento ciclopedonale in comune di Pagnacco

Questa mattina a Pagnacco (bivio per Plaino) “posa della prima pietra” per il percorso ciclopedonale che si svilupperà fino al ponte sul Cormor ai confini con il Comune di Tavagnacco. Da quel punto, poco meno di 150 metri di interruzione, impediscono il congiungimento con i percorsi presenti nel nostro Comune (Brisions, via Verdi e via San Daniele). Presenti il sindaco di Pagnacco Mazzaro, quello di Moruzzo Pirrò, il presidente della provincia Fontanini ed il suo vice Mattiussi. A questi ultimi è stato chiesto un impegno a realizzare il tratto mancante, compresa la passerella sul Cormor, anche al fine di evitare pericolose interruzioni del percorso. La richiesta è stata accolta con massima disponibilità da parte della Provincia.

Vai a: “E’ successo (testi e foto) 2015

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...