Idee

Dall’inizio della legislatura abbiamo subito evidenziato l’importanza della struttura tecnico-amministrativa nel raggiungimento degli obiettivi dell’amministrazione. Ciò è conseguenza del fatto che oggi i dipendenti sono professionalmente preparati, conoscono le difficoltà e le storture dei procedimenti, hanno rapporti continui con i cittadini.

Per tali ragioni quest’anno abbiamo voluto introdurre un’importante novità cercando di costruire assieme a loro gli obiettivi per l’anno 2015 su cui saranno misurati e giudicati. Un percorso non semplice che abbiamo voluto concentrare su quelle tematiche dove maggiore sarebbe potuto essere il loro contributo: semplificazione delle procedure amministrative, trasparenza, miglioramento nelle relazioni tra cittadino e pubblica amministrazione. Da questo sforzo sono emerse decine di ottime progettualità, già approvate nell’ultima riunione di giunta, e che ora andranno a costituire parte del bilancio di previsione 2015.

Lavoreremo molto su una migliore accessibilità al sito internet comunale (presto oggetto di riorganizzazione) e ciò renderà più facile alcune attività di cittadini ed imprese come il pagamento on-line dei servizi scolastici, extra scolastici e delle sanzioni stradali, ma anche la prenotazione delle sale comunali, l’utilizzo di una sezione “anagrafe on line” e soprattutto la creazione di un portale unico del cittadino dove sarà possibile accedere a tutti i servizi e le relazioni in corso tra singolo utente ed amministrazione comunale.

Introdurremo l’utilizzo di “Skype” per comunicare con gli amministratori e gli uffici al fine di facilitare le relazioni e ridurre gli spostamenti.

Sul patrimonio esistente  avvieremo una mappatura del patrimonio arboreo e degli interventi di risparmio energetico dei privati, un monitoraggio dei consumi energetici degli edifici pubblici, la telegestione degli impianti fotovoltaici.

Renderemo visibili (in tempo reale) la presenza di cantieri ed interruzioni stradali ed avvieremo un portale (mappa on-line) per la segnalazione degli interventi di manutenzione o di emergenza.

Per semplificare le procedure avvieremo la possibilità di consegnare le pratiche edilizie in formato digitale con un evidente risparmio dal punto di vista dei costi per committenti e professionisti, ridurremo i tempi di rilascio di alcune autorizzazioni edilizie e provvederemo alla trasmissione dei modelli F24 per i contribuenti dotati di PEC.

Punteremo alla creazione di un database per le dichiarazioni ISEE, di un calendario unico per le attività delle associazioni, alla predisposizione del bilancio comunale in maniera tale da rendere visibili e semplici la lettura delle principali informazioni.

Concentreremo degli sforzi sul recupero dell’evasione sui tributi comunali, ma anche sulla promozione della cultura della sicurezza stradale e sull’aggiornamento di alcuni regolamenti (polizia urbana e polizia rurale) che ci potranno permettere la prevenzioni di situazioni difficili nel controllo del territorio.

Una sfida difficile ma ambiziosa che coinvolgerà amministratori e dipendenti con l’obiettivo di rendere l’amministrazione pubblica più vicina ai bisogni ed alle esigenze di cittadini ed aziende.

Vai a: “E’ successo (testi e foto) 2014

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...