A sostegno del DiTeDi

In questi anni il Comune di Tavagnacco, attraverso il Distretto delle Tecnologie Digitali, ha contribuito a far crescere la cultura digitale, a costruire reti tra le imprese, a mettere a disposizioni infrastrutture. Uno sforzo immenso frutto di una forte e consolidata partnership tra pubblico e privato. Oggi questa bellissima e produttiva esperienza è a rischio, perché la riforma regionale sul sistema produttivo metterà fine all’epoca dei consorzi (e ci può stare), ma al tempo stesso impedirà nelle future esperienze la presenza del pubblico. Ma chi oggi può sostituire il pubblico per promuovere la cultura digitale? Per queste ragioni il Consiglio Comunale di Tavagnacco ha approvato all’unanimità un ordine del giorno al fine di chiedere alla Regione di non disperdere il patrimonio oggi rappresentato dal DITEDI.

Scarica l’ordine del giorno: odg_DITEDI

Vai a: “E’ successo (testi e foto) 2014

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...