Una comunicazione spiacevole ma trasparente

Martedì sera abbiamo approvato il bilancio preventivo 2014 che ha segnato uno spartiacque importante su quella è stata l’attività amministrativa del passato e quella che contraddistinguerà i prossimi anni. Un’approvazione che purtroppo ha portato all’introduzione della TASI ed all’aumento di un punto dell’IMU al fine di sopperire agli oltre 2 milioni di euro di IMU sugli edifici produttivi e agli 800 mila euro di extragettito IMU che finiranno (ahimè) nelle casse dello Stato.

In questi giorni invieremo nelle case i modelli F24 precompilati e contestualmente una lettera che abbiamo voluto inviare nelle case dei cittadini per motivare le nostre scelte e rendere il più possibile trasparente e diretto il rapporto tra Amministrazione e cittadino.

Vai a: “E’ successo (testi e foto) 2014

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...